• Consumare sostanze psicoattive solo di comune accordo.
  • Prima del rapporto, parlare delle sostanze che si intendono consumare e dei dosaggi.
  • Chiarire con il partner quali sono le pratiche sessuali «OK» e quelle tabù.
  • Concordare un «segnale di stop» per dire al partner quando si va troppo oltre.
  • Non assumere quantità tali da impedire di capire i segnali del partner.
  • Ecstasy, speed, LSD e cocaina disidratano le mucose (rischio di rottura del preservativo, aumento del rischio d’infezioni sessualmente trasmissibili). Usare sempre un preservativo e del lubrificante.
  • In caso di penetrazioni anali o di rapporti sessuali prolungati, sostituire il preservativo e usare del lubrificante.